Che tipo di canoista sono (III)? Una piccola rassegna su canoe e kayak

Nelle prime due rassegne sulle diverse discipline canoistiche ci siamo soffermati su quelle di acqua piatta e quelle di acqua mossa.

Oggi ci occupiamo invece di due modi estremamenti particolari di vivere la canoa: le Spedizioni e la Canoa Polo.

  • Raid e spedizioni: sia in mare che in fiume è possibile fare percorsi anche di diversi giorni o settimane. In questo caso la pianificazione e la giusta attrezzatura fanno la differenza. L’idea di percorrere un lungo fiume o un tratto di costa portando con sè tutto il necessario alla propria “sopravvivenza” affascina sempre più persone e, anche in Italia, sempre più associazioni propongono questo tipo di esperienza, spesso in parallelo a altre discipline come i trekking a piedi o le escursioni a cavallo.

14_raid

Figura 1: raid in acque artiche

  • Canoa polo: affascinante sfida tra canoisti impegnati a disputarsi il pallone tra eskimi, tiri e stoppate. Sport assolutamente adrenalinico dove la tecnica si unisce alla capacità di far squadra. Si disputano competizioni a livello mondiale, questo sport è diffuso in tutta Italia ed ultimamente sta riscuotendo un buon pubblico ed interesse, con una crescita costante di società e praticanti.

15_capolo

Figura 2: azione di gioco in canoa polo

L’Italia nel 2016 avrà l’onore di ospitare i Mondiali di Canoa Polo a Siracusa. La Nazionale Italiana è una delle squadre di riferimento del panorama mondiale della Canoa Polo, vi lasciamo quindi con il collegamento al portale dedicato ai mondiali:

http://www.canoepolosyracuse2016.com

E con il video di presentazione dell’evento…

 

Tutto scorre

Lo staff di mondocanoa.